Circondata da colline, Foligno, con i suoi viali alberati, le sue piazze, i suoi palazzi gentilizi, i suoi orti storici e luoghi sacri - fra cui la chiesa romanica
di S.Maria Infraportas e l’abbazia di Sassovivo, è uno dei rari centri storici dell'Umbria edificato in pianura. L'Ostello Pierantoni sorge in centro, in una splendida costruzione cinquecentesca con chiostro e giardino interno ed ampi spazi comuni ed accoglie i suoi ospiti in stanze tardo barocche affrescate a soggetto mitologico. A settembre la città rivive i fasti del ‘600 attraverso i colori della Giostra della Quintana e i suoni del festival Segni Barocchi. Sempre più numerose le scolaresche che visitano il grande Laboratorio di Scienze Sperimentali, tra i più importanti d’Italia, e l’annesso Planetario. Una fitta rete di itinerari escursionistici collega Foligno con i Parchi Regionali di Colfiorito e del Subasio e permette ai visitatori di scoprire quei luoghi della cultura "minore" immortalati anche nei quadri e negli affreschi dei maggiori artisti umbri: Spello, Montefalco, Bevagna, Nocera Umbra...
home
l'ostello dintorni servizi e proposte